CANESTELLE

Ho fatto l’impasto per i canestrelli e questa volta li ho fatti a forma di stella!!!

IMG_0183

Ingredienti per circa 25 biscotti:

250 gr. di Farina
150 gr. di Burro
3 Tuorli d’Uovo sodi
75 gr. Di Zucchero finissimo
Polvere di vaniglia
Zucchero a velo

Esecuzione:

in una ciotola montare il Burro con lo Zucchero, aggiungere i tuorli d’uovo sodi ben setacciati mescolando molto bene, aggiungere la Farina, il sale e la vaniglia in polvere.
Stendere la pasta sul tagliere all’altezza di 1 centimetro.
Ritagliare alla forma che si desidera ed infornare a 150° a forno già caldo per 10 minuti.

IMG_0178

11 ottobre 2013 at 4:59 PM 14 commenti

BISCOTTI ALLA NUTELLA

Ho visto questi biscotti sul blog di Dulcisss in Forno e li ho fatti subitissimo!!! Sono Nutelladipendente quindi non potevo proprio non provarli!!!! Sono pronti da spedire alla mia bimba che vive a Londra!!!

IMG_0172

Ingredienti:

360 gr. di Nutella

300 gr. di farina

1 bustina di lievito per dolci

2 uova intere

zucchero a velo per decorare

Esecuzione:

Accendere il forno a 180° ed intanto preparare l’impasto versando tutti gli ingredienti in una ciotola: la farina con il lievito, la Nutella e le uova.
Mescolare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto ben omogeneo.

_MG_0160

Lasciar riposare l’impasto mezz’ora in frigorifero avvolto nella pellicola trasparente.
Formare delle palline da circa 20 gr. ed adagiarle sulla placca del forno coperta di carta da forno. (io ho utilizzato uno scavameloni)

_MG_0164

_MG_0162

Cuocere per 10 minuti.
Lasciarli raffreddare e cospargere di zucchero a velo.

IMG_0169

1 ottobre 2013 at 5:47 PM 20 commenti

GRISSINI AI POMODORI SECCHI

_MG_9859

Ingredienti:

250 gr. di Farina
160 gr. di Acqua
5 gr. di Sale
25 gr. di Olio Extravergine di Oliva
1 cucchiaino di Malto di Riso
90 gr. di Lievito Madre
50 gr. di Pomodori Secchi
Farina di Semola per finire i grissini

Esecuzione:

In una ciotola mescolare la farina, il lievito, l’olio, il malto, l’acqua ed i pomodori secchi tritati, lasciar lievitare per almeno tre ore nel forno con la luce accesa.

IMG_9851

Fare le pieghe a tre con l’impasto e tagliarlo a fette con cui si formeranno i grissini e passarli nella farina di semola.
Posizionare i grissini sulla teglia del forno coperta di carta forno, lasciar lievitare un’ ora circa quindi cuocere a 200° per circa 15 minuti.

IMG_9853

17 settembre 2013 at 4:26 PM 12 commenti

versitle-blogger-11

 

Devo ringraziare infinitamente Le Ricette di Paolina http://lericettedipaolina.wordpress.com/ per avermi nominata!!! E vorrei approfittare per ringraziare chi mi segue e legge le mie “prove tecniche di trasmissione”!!! Grazie di cuore!!!

Ecco cos’è il premio Versatile Blogger Award : è come un passaparola che qualcuno si è inventato un po’ di tempo fa, è un modo per permettere ai blog di diffondersi grazie ad un reciproco scambio di link. Se ti hanno nominato, ti è stato assegnato il premio Versatile Blogger.

Le regole per accettare questo premio sono:

•Mostrare il logo dell’award sul blog;
•Ringraziare il blogger che ti ha nominato;
•Nominare altri quindici blog;
•Mettere il link dei tuoi nominati nel post e informarli del premio con un commento;
•Scrivere sette cose su di te.

Vi segnalo le mie nomination:

http://salezuccheroecannella.wordpress.com/

http://tortedinuvole.wordpress.com/

http://ravanellocurioso.wordpress.com/

http://veggiechoice.wordpress.com/

http://conunpocodizucchero.wordpress.com/

http://ledeliziedifeli.wordpress.com/

http://unsoffiodipolveredicannella.wordpress.com/

http://pentoleepetali.wordpress.com/

http://paneepomodoro.wordpress.com/

http://paneepomodoro.wordpress.com/

http://alessandraincucina.wordpress.com/

http://magiedichicca66.wordpress.com/

http://nonsoloerba.wordpress.com/

http://raccontidicucina.wordpress.com/

http://latopinadellavalleargentina.wordpress.com/

Sette cose su di me:

1. Adoro cucinare!!!
2. Mi piace leggere!!!
3. Adoro personalizzare sempre le ricette che leggo!!!
4. Mi piace lavorare con chi lavora con il sorriso!!! Dato che ci tocca rendiamolo piacevole almeno!!!
5. Sono appassionata di fotografia soprattutto per fotografare i piatti che preparo!!!
6. Utilizzo internet ed i social network per avere spunti per le ricette!!!
7. Stare in cucina mi rilassa tanto!!!

17 settembre 2013 at 3:27 PM 3 commenti

FIORELLINI ALLA ROMANA

A me piacciono molto gli gnocchi alla Romana… ho voluto farli a forma di fiorellino per renderli ancora più carini!!!

_MG_9843

Ingredienti:

1 litro di Latte
250 gr di Semolino
100 gr di Burro
3 Tuorli d’uovo
Sale
Noce moscata
150 gr di Parmigiano grattugiato

Esecuzione:

In una pentola antiaderente mettere il latte ed il burro, portare ad ebollizione, salare, buttare il semolino mescolando bene con un cucchiaio di legno, lasciando cuocere piano finchè non si sarà formato un impasto sodo.
Aggiungere i tuorli, la noce moscata, il parmigiano ed assaggiare di sale.
Mettere l’impasto in una teglia lisciandolo bene e lasciarlo raffreddare, mettere su di un piano e tagliarlo a dischetti con un coppapasta.

_MG_9840

_MG_9841

Mettere i dischetti in una teglia, spolverarli di parmigiano grattugiato, aggiungere qualche fiocchetto di burro e metterli in forno caldo a 200° finchè non saranno ben gratinati.

14 settembre 2013 at 9:36 am 11 commenti

PIZZA CON 24 ORE DI LIEVITAZIONE

Ho aperto il Blog di Fables de Sucre ho visto questa pizza e la spiegazione dettagliatissima per farla a mano… visto che non ho la planetaria… ho voluto provare ed il risultato è ottimo!!!

IMG_9833

Ingredienti per una teglia del forno:

150gr di Pasta madre rinfrescata
350 gr di Farina 0
150 gr di Manitoba
350 gr di Acqua
1 cucchiaino di malto di riso
2 cucchiai di Olio Extravergine di Oliva
1 cucchiaio di sale
Per la farcitura:
q.b. di Passata di pomodoro
1 mozzarella tagliata a pezzettini

Esecuzione:
Ho impastato le farine, il lievito, il malto, l’acqua,

_MG_9611

ed ho lavorato per una decina di minuti finchè l’impasto non è diventato liscio ed omogeneo; ho aggiunto l’olio e il sale. L’ho lasciato riposare una mezz’ora direttamente nella ciotola coprendo con un canovaccio, l’ho messo sul piano di lavoro, ed ho fatto fare al mio impasto due giri di pieghe a tre cioè: ho steso l’impasto sul piano infarinato cercando di farne un quadrato, ho diviso idealmente l’impasto in tre parti uguali, ed ho piegato le parti laterali su quella centrale sovrapponendole. Sul rettangolo ottenuto, ho fatto la stessa cosa, l’ho girato sottosopra per tenere la falda della piega sotto, ed ho arrotondato tutto per poi metterlo in una ciotola unta d’olio coperta da pellicola. L’ho messo in frigorifero per almeno 24 ore, comunque lo preparo sempre il giorno prima per cuocere il successivo.

_MG_9614

Il giorno dopo ho tolto la ciotola dal frigo e l’ho lasciata a temperatura ambiente un paio d’ore. Ho messo la carta forno nella teglia del forno, ho versato l’impasto lievitato e con le mani leggermente unte, l’ho steso delicatamente. Ho acceso la luce del forno ed ho messo la teglia all’interno per lasciarlo lievitare finchè non è raddoppiato (circa 4 ore).

_MG_9826

Ho acceso il forno a 200°C statico, e mentre la temperatura è salita ho farcito la pizza con la sola salsa di pomodoro che ho salato e condito con l’origano. Ho schiacciato la mozzarella con lo schiacciapatate e l’ho messa da parte. A temperatura raggiunta, ho infornato per dieci minuti, poi ho abbassato la temperatura a 180 ed ho lasciato cuocere altri dieci minuti. Ho aperto il forno, cosparso la mozzarella ed ho lasciato altri dieci minuti fino a che non si è sciolta ed è diventata appena dorata.

IMG_9832

9 settembre 2013 at 7:46 am 11 commenti

TORTA DI MELE SOFFICE

IMG_9495

Ingredienti:

3 uova intere
200 gr di zucchero
200 gr di farina bianca
50 gr di burro
1 bustina di lievito
200 gr di panna per dolci

4 mele tagliate a fettine

Esecuzione:

Montare le uova con lo zucchero finchè non si avrà un composto spumoso, aggiungere il burro, la panna, il lievito e la farina
Versare metà del composto in una teglia di 30 cm di diametro, coprire con metà delle fette di mela,

_MG_9488

 

versare l’altra metà del composto e decorare con il resto delle fette di mela.
Infornare a 180° per mezz’ora.

 

_MG_9491

26 agosto 2013 at 7:10 PM 12 commenti

DIRIOLA del MAESTRO MARTINO

Un classico della Cucina Medievale che ho trovato sul “Libro de Arte Coquinaria” dell’Egregio Maestro Martino ed ho voluto provare! Ho fatto qualche cambiamento… la panna al posto del latte e non avendo l’acqua di rose non ho messo niente… ma ho aggiunto l’uvetta che a me piace molto.

IMG_8959

 

Ingredienti:

circa 250 gr. di Pasta Brisè
500 gr di Panna per Dolci
5 Tuorli d’Uovo
100 gr. di Zucchero di Canna
1 cucchiaio di Cannella in Polvere
1 manciata di Uvetta

Esecuzione
(Io ho fatto la pasta brisè con 150 gr. di Farina, 150 gr. di Burro freddo e mezzo bicchiere di acqua freddissima, l’ho mescolata in fretta e messa in frigorifero finchè non l’ho utilizzata)
Rivestire con la pasta una teglia di circa 20 cm di diametro, riempirla di faglioli secchi e cuocere in forno per 20 minuti. Togliere i faglioli e lasciar raffreddare.
In una terrina sbattere bene i tuorli con lo zucchero, aggiungere la panna e la cannella, l’uvetta lasciata in ammollo per un’ora, versare il tutto nella teglia foderata di pasta e mettere in forno a 150° per 1 ora e mezza.

IMG_8958

 

Per non far troppo colorire la torta sarebbe meglio coprirla con carta stagnola.

 —-

Ricetta Originale tratta dal Libro del Maestro Martino

 

Concirai la pasta in forma d’un pastello et impiela ben di farina che stia deritta cocendola in la padella tanto che sia un poco secca.
Et facto questo cava fuori la dicta farina et prendirai alcuni rosci d’ova, de lo lacte, del zuccaro, et de la cannella. Et facta di queste cose una compositione la mettirai in la dicta pasta facendola cocere al modo de una torta, movendola tutta volta et volgendola spesso col cocchiaro.
Et como tu vidi che incomincia a pigliarse sopragiongneli un poca d’acqua rosata, et volta bene con lo cocchiaro.
Et quando serà fornita di prendere, serà cotta.
Et nota che non vole cocere troppo et volle tremare como una ionchata.

15 luglio 2013 at 7:59 am 4 commenti

CANESTRELLI MEDIEVALI

Sto facendo una ricerca sui dolci Medievali perché il 10 Agosto faremo una Rievocazione Storica con Cena Medievale e volevo fare qualche dolce… questo è il primo che ho provato… mancano i buchi in mezzo lo so!!!! Ma sono buonissimissimi!!!!!

 

IMG_8957

Ingredienti per circa 25 biscotti:

250 gr. di Farina
150 gr. di Burro
3 Tuorli d’Uovo sodi
75 gr. Di Zucchero finissimo
La buccia grattugiata di mezzo limone
Zucchero di Canna

Esecuzione:

in una ciotola montare il Burro con lo Zucchero, aggiungere i tuorli d’uovo sodi ben setacciati mescolando molto bene, aggiungere la Farina, il sale e la buccia del limone.

IMG_8953<

Stendere la pasta sul tagliere all’altezza di 1 centimetro.
Ritagliare alla forma che si desidera, spolverizzare di Zucchero di Canna ed infornare a 150° a forno già caldo per 15 minuti.

IMG_8955
I biscotti devono restare belli bianchi e non colorire.

13 luglio 2013 at 8:02 PM 4 commenti

TORTA RICOTTA E GIANDUIOTTI

_MG_8391

 

Ingredienti:

3 Uova
300 gr. di Ricotta
300 gr. di Farina
300 gr. di Zucchero
100 gr. di Burro
1 bustina di Lievito per dolci
1 confezione di cioccolatini Gianduiotti

Esecuzione:

Lavorare il burro a crema, aggiungere lo zucchero, un uovo alla volta, la ricotta, la farina mescolata con il lievito.

 

_MG_8382

 

Foderare una teglia da 27cm con la carta forno, versare l’impasto, affondare i gianduiotti distanti tra loro ed infornare a 150 per 40 minuti.

 

_MG_8390

 

Io oggi ho fatto 12 muffins in cui ho inserito al centro mezzo gianduiotto e con il resto dell’impasto ho fatto una torta utilizzando una teglia da 20cm!

 

_MG_8388

 

_MG_8402

29 Maggio 2013 at 5:21 PM 27 commenti

Articoli meno recenti Articoli più recenti


Visitatori

  • 92.165 Visite

Categorie

Articoli recenti

Vista anche Viviltaro.it

Faccio parte dell’Associazione La Trottola

Premio Versatile Blogger Award 2013

Premio Blog 100% Affidabile

Premio Versatile Blogger

Premio Reality

Premio Simplicity

Premio Sunshine Award

Wonderful Team Member Readership Award

Premio Liebster Award

Premio Amicizia Blogger

Calendario

gennaio: 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Blog che seguo


Mandalasalad

Corsi di Cucina - Cooking Classes

Verde-natura

Un mondo più verde è un mondo migliore

La cucina glutenfree

Ricette naturalmente senza glutine.

fornellidisalvataggio

cucinare con amore (anche senza latte) e condividerlo con gioia

Una Tavola per Tutti

Piccolo diario culinario

Spirito di Patata

per gli amanti della cucina e del buon umore

Jihye Coffee

Semplici idee per cucinare

Amaranto

chicchi di cucina veg

Maura Bozzali

La mia rivoluzione "veggie" in cucina

IlmondodiTruzzi

Ringraziando MadreGaia

The Cooking Ovation

--- FOOD FOR HAPPYNESS --

greenwellnessblog

Il massimo a cui tu puoi aspirare, non è uguagliare qualcuno, ma superare te stesso . . .

VeghisSimo

Piatti felici

Naturalborncooks

Naturale come mangiare

Tilia Tarrare

I love food but I hate what happens to it in our society

veggiechoice.wordpress.com/

Cucina vegana e (una volta) vegetariana.

burroenoci

Uno non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene. (Virginia Woolf)

Grembiule da cucina

Cucina semplice, per tutti i gusti

Obiettivo Cibo

Ricette vegane per onnivori curiosi

Piatti solo V

Inizio di un'avventura vegana

imitandosimpara - la "pasticcioneria"

Il mio quaderno di cucina per emulazione

la tana del riccio

..with my own two hands..

F4OD

Spadellamenti Lussemburghesi

Natura e Mente in Cucina

Ricette Naturali

In Cucina Con Marina: piatti vegan e racconti

Tutto ciò che viene dalla mia cucina è cresciuto nel cuore (Paul Eluard)

cerchiodellegolosita'

Un blog.... Goloso